venerdì 18 aprile 2008

In amore Vince chi non fugge da ste stesso!!

Se c'è una cosa che mi fà andare in bestia è il detto:"In amor vince chi fugge".Ho passato giorni, notti, serate al bar, al pub, in macchina, sui gradini di una chiesa a consolare amiche/i per le delusioni affettive avute dal bastardo/a di turno! Mi chiedevo perciò  non dovremmo, al massimo, versare le nostre lacrime per delle cazzate fatte a discapito di una persona che non se lo merita? Invece si passano notti insonni a struggerci per uno stronzo/a che obiettivamente si è comportato da tale, offendendo così la nostra persona ed intelligenza. Loro saranno pure stronzi di turno ma noi, di sto turno, siamo i Coglioni che permettiamo loro di esercitare tale potere. Io ho sempre pensato che ciò che dovrebbe attirare la nostra attenzione verso "l'oggetto del desiderio" siano le qualità che esso possiede e la capacità che ha, a sua volta,di far emergere le nostre di qualità. Molti sostengono che se ami devi, automaticamente, provare gelosia. Dall'esperienze vissute ho capito che quello non è amore, ma possesso!L'amore è privo di gelosia, l'amore si nutre di rispetto. In amore non vince chi fugge perchè in amore dovresti poter essere te stesso all'ennesima potenza, senza trategie! Il più delle volte tale completezza si riscontra nell' amicizia, per chi ha la fortuna di conoscere quella vera, sà che è una casa senza serratura,sempre aperta è quella casa, ed è questa la consapevolezza che ci fà stare rilassati, liberi di essere noi. In amore c'è il rischio che da un giorno all'altro  ti sbattano la porta in faccia e cambino pure la serratura! Bisognerebbe imparare dall'amicizia in amore!L'amore dovrebbe essere vissuto come l'amicizia con un optional in più:il sesso!(e che optional,aggiungerei!!ehehe) La verità è che il bastardo/a di turno non esiste! siamo noi i bastardi di turno che poco amiamo la nostra persona....Ama il tuo prossimo come te stesso, per esempio, è sbagliatissimo! Se l amore che abbiamo per noi stessi ci consente di farci mancare di rispetto non è questo l'amore che dovremmo donare, facciamo solo più danni!Rileggendomi sembro una che si è spolpata un libro di quelli il cui titolo è tutto un programma:"La tua forza sei tu", "sei tu l'artefice del tuo destino", "ama te stessa" e così via discorrendo....ma, scherzi a parte, io penso fermamente che la persona sbagliata ti distrugge e quella giusta ti costruisce, solo che non vorrei soffermarmi SOLO a pensarlo....

Etichette:

10 Commenti:

Alle 18 aprile 2008 11:07 , Anonymous phooenix ha detto...

l'amore è l'argomento più bello ma anche il più difficile da comprendere...ci sono troppe sfaccettature, troppi punti di vista che non ti permettono di avere una visione di insieme, almeno la maggior parte delle volte.
Amare ed amarsi è lo scopo della propria vita a cui tutti cercano di arrivare, ma solo in pochi ci riescono.
Un abbraccio di buon fine settimana
Phooenix

 
Alle 18 aprile 2008 14:08 , Anonymous mastersantuzzo ha detto...

amare ed essere amato..
è proprio vero...
la colonna sonora della mia vita...
con tante stecche, purtroppo...
ma non demordere MAI!

 
Alle 18 aprile 2008 15:27 , Anonymous ruggioso ha detto...

l'importante è non rinunciare mai all'amore. Prima o poi, giungerà quello che aspetti .. l'importante è saperlo riconoscere ...
Rug.
p.s.

Bello il nuovotemplate!! molto accogliente e profumato , oserei dire!!!

 
Alle 18 aprile 2008 15:44 , Anonymous Joli ha detto...

ragazzi avete ,indubbiamente,tutti e tre ragione!quello che sto per dire non voglio che lo leggiate con pessimismo da parte mia(credetemi non lo sono affatto.anzi.)ma io all'amore non credo tanto,non sò perchè....ma ultimamente sta cosa!credo nell'emozioni,vivo giorno per giorno..le persone non le "amo piu" le vivo.godendo della loro presenza,non struggendomi se,se ne vanno...bho forse sono così distaccata perchè in realtà me ne sono sempre andata io!

Ruggioso,gioia,hai visto che profumo primaverile prorio,ne?

 
Alle 18 aprile 2008 19:43 , Anonymous latramaelordito ha detto...

lasciamo stare questo ambito!
si è iniziato l anno troppo male pr poterne parlare!
così facendo mi hai fatto riaffiorare brutti ricordi, dovrò incominciare a bere per dimenticare nuovamente!"

 
Alle 21 aprile 2008 00:04 , Anonymous aiellocaterina ha detto...

condivido in pieno, ma forse ti sfugge un passaggio: quando ami la razionalità va a farsi benedire!

 
Alle 21 aprile 2008 12:12 , Anonymous bus28 ha detto...

la penso come te...anche se credo che in amore non esistano regole scritte...è forse questo il bello

 
Alle 21 aprile 2008 13:14 , Anonymous Joli ha detto...

Già Cate forse il mio problema,ultimamente,è la troppa razionalità nei sentimenti...anche se con questo post avrei voluto difendere quella per l'amor proprio!

Bus:ma si,abbasso le regole ;)

 
Alle 22 aprile 2008 12:05 , Anonymous phooenix ha detto...

buona giornata....abbasso le regole? sono d'accordo, ne esistono fin troppe, bisognerebbe saper vivere solo rispettando l'altro...queste sono le regole più importanti. Un abbraccio
Phooenix

 
Alle 22 aprile 2008 12:12 , Anonymous ruggioso ha detto...

Ciao bella, quando hai tempo e voglia passa da me che ti ho dedicato un post ghghgh.
Baci
Rug.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page