martedì 7 settembre 2010

MATEMATICO

4+2=6
2+4=6
MATEMATICO.

La matematica, vuoi o non vuoi, è sempre coerente, magari "fredda", ma coerente sempre. Non ti prende in giro, ti dice una cosa e quella è. E' meno razionale di quanto si possa pensare perchè, la matematica, è sicuramente affidabile. Non fa false promesse, non vive di paure ed insicurezze, non t'illude mai, perchè te lo dice sin dal principio: " vedi che 4+2, otto non lo farà MAI." 
Nella vita è un gran casino invece, IO+TE per IO magari fa "noi", per TE fa " non se ne parla". La vita è un po' matematica, solo che non ce ne rendiamo conto, si magari poi le cose si evolvono, i pensieri cambiano, le divergenze si appianano, ma nel caso di IO+TE a farli diventare TE+IO, cosa cambia? Io penserà uguale "noi" e Te sempre "non se ne parla". Ecco, a differenza dei numeri il pensiero può cambiare nel tempo, magari poi IO penserà "noi" con un altro, e TE guarderà IO con occhi diversi solo perchè non è più lì, ferma ad aspettarti. Convenite con me, é affidabile o no la matematica? quantomeno ci puoi sempre "contare" perchè: " cambiando l'ordine degli addendi il risultato non cambia", MA-TE-MA-TI-CO!!!!. IO+TE non lo saprai mai, se non col tempo.



Etichette:

5 Commenti:

Alle 18 settembre 2010 04:56 , Anonymous sonobugiardo ha detto...

Tornato tornato tornatoooooooo Joliiiiiii :) Sono tornato alla carica dopo una piccola pausa sabbatica :D Piacere di ritrovarti a scrivere come sempre! :)

 
Alle 19 settembre 2010 18:23 , Anonymous princesaroja ha detto...

Beh, io sono contenta che non sia matematica. Primo perché ci capirei meno di quanto ne capisco adesso. E secondo, metti il caso che capissi, sai che noia sapere sempre come va?

 
Alle 22 settembre 2010 18:45 , Anonymous topperblog ha detto...

Ancora a fare calcoli?

 
Alle 22 settembre 2010 18:55 , Anonymous Joli ha detto...

Sere, c'hai ragione pure te ..ma sì viviamocela..e come viene si racconterà! Topperino, sto col pallottoliere!

 
Alle 15 maggio 2011 13:01 , Anonymous klimt77 ha detto...

l'approccio alla materia è filosofico quanto basta

ma questi sono sofismi, giochi di parole e pensieri. Cose belle e simpatiche

La realtà non è matematica. La realtà è energia che talvolta segue regole matematiche e altre volte le salta a piedi uniti.

Lì in mezzo ci siamo noi, che ci facciamo 2.000 interrogativi e vorremmo coerenza e non salti logici. Ma il mondo è pazzo segue un corso che non afferriamo ricorrendo ai numeri

ecco perchè la sera stanchi ci addormentiamo e nei sogni ci pare di ritrovare la realtà dei giorni e che in quei sogni il mondo sia più clemente di ciò che tocchiamo da svegli

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page