giovedì 25 giugno 2009

S.O.S Colpo di calore!

Questo non è un post vero eproprio, ma una concitata richiesta di aiuto! Help me, miei lettori, riportatemi alla retta via. Ecco, vengo e mi spiego, ho sempre detto in innumerevoli post che io l'uomo lo voglio stralunato, che il belloccio non mi attizza, che se puzza e non mette in ordine la sua roba è meglio, ci siete fin qua!? bene! allora ditemi che mi è preso!?. Oggi, mare..solito posto di cacca con tante industrie dietro, vado a fare la solita passeggiatina con mia madre ( quella passeggiatina sciocca, che l'accontento per non farla sembrare scema da sola, che fanno le over 45 per la cellulite, che sembra che si stanno facendo tanti bidet, ma è quella l'altezza giusta per cui il movimento dell'acqua agirà sulla ritenzione idrica) torno ed accanto al mio ombrellone c'è lui,un adone!Gambe più lisce delle mie ( oh, che schifo)  unto di olio abbronzante ( un pollo prima di essere infornato) con quella pelle ambrata e cazzo ( e ribadisco cazzo) colore di capelli biondo o comunque castani molto chiari, il biondo no ve prego! Vado per sdraiarmi e pare pure che mi fissa, ma ero senza occhiali attendibilità pari allo zero. Sto per mettere la cuffietta alle orecchie,per evadere con un pò di musica,quando mia madre mi fà " che occhiata che ti ha fatto". La guardo seccata e le dico ( cosa che tralaltro penso davvero) " ah, mamma sveglia! quello non guardava me, quello guardava se stesso nei miei occhi..un classico narciso che si specchia ovunque, lui guarda per vedere che effetto ha sulle ragazze, pompa l'ego mamma, sveglia!". Fatto sta che per quanto me la raccontassi era ferro, ed io calamita..stava un pò più avanti a me con la tovaglia io vedevo lui, lui doveva girarsi per farlo, meno male..sennò mi avrebbe presa per una maniaca visto che stavo fissa su di lui..che rabbia! Metto lecuffiette finalmente, ma ero inquieta, non c'era un brano che mi prendesse, a st'altro coglione gli vien fame, si gira a panza sotto per prendere delle patatine dentro lo zainetto, patatine da pollo però, stavano dentro della carta stagnola ed è li che inizia il travaglio mio. Mai visto un uomo mangiare le patatine con tanta grazia ed eleganza  ( anche qui sto delirando, considerando che l'uomo più si unge e più mi fa sesso, questo pare che le toccava co le pinze) e che ci faceva all'ammmore con ste patate? che dio lo benedica subito, all'istante! Mia madre mi guarda e ride, e attacca con la sua solita tiriterà riferita al mio ultimo ex " Certo , Chiara, Andrea però era pure più bello, mo ti stai tutta scigliendo per st'altro belloccio, come hai fatto a lasciare Andrea dico io" ( che bello era bello Andrea, ma bello troppo anche..non per vantarmi ma giusto per rendervi l'idea,ai tempi dell'università per mantenersi fece pure il modello, e fino a 2 anni fà nei cinema passava la sua pubblicità dove un astraliana me lo baciava tutto dentro un autobus) io quando mi dice così divento una iena, perchè cazzo è vero che al cuor non si comanda, l'ho provato sulla mia pelle, e la cosa mi fà incazzare lui non solo era bello, ma fedele, ingamba, buono, dolce,premuroso lui era tutto ciò che una donna poteva desiderare solo che non ridevamo delle stesse cose, e quando con qualcuno ti annoi la bellezza va a farsi benedire! Comunque in questa conversione che ho fatto stamattina centra la mia migliore amica, sta attaccando una pantomima da farmi quasi il lavaggio del cervello, l'uomo per me ha deciso che è come quello che piace a lei "filtra, Chira, filtra..che se filtri e parti con le idee chiare sai già cosa scartare" che buffa quando dice ste minkiatone! Ritornando al dio greco di stamane, si fà l'ora x..ed io devo andare ( sigh, sigh, sigh) mio padre ci urla dall'acqua vestitevi che ora andiamo al supermercato ( gridando nome ed a momenti la via) mi vesto, lui non mi degna neanche di un'occhiata di gratitudine ( me la meritavo, la tua autostima grazie a me oggi decolla stronzo) e rimane li spalmato al sole. Dentro sto supermercato viaggiavo co la testa, ero un continuo " ma però.." " certo, beddu era beddu"  durante il mio volo pindarico urto su un qualcosa, alzo lo sguardo e i miei occhi fanno un espressione del genere " mio eroeeeeeeeee" ( era lui per chi non l'avesse capito) come al solito senza neanche cagarmi di striscio si scosta, io gli dico " scusa, eh!" risposta zero! però mentre me ne vado tutta in confusione gli sento fare un ghigno compiaciuto ( se la rideva sotto il baffo, insomma). A me della figura di merda non importa, a testa alta me ne sono andata consapevole di avergli dato, anche al supermercato, ciò di cui aveva bisogno! " se ti basta questo" ho pensato " la più forte sono io" ehehehe


PS: volete sapere perchè mi faccio doppiamente "tristezza" perchè ho già detto a mio padre che cascasse il mondo domani sono lì, che a me basta guardarlo, non mi frega averci qualcosa, a me quando qualcuno non mi dispiace interessa solo guardarlo nei suoi muovimenti e già sono appagata


Io spero che sto colpo non sia di fulmine ma di calore perchè sennò non merito più il vostro rispetto ahahahaha


Pubblico " alghero" sta canzoncina molto easycome lui, che me lo evoca che con quel modo di fare alla Ciavarro mi fà sentire in uno di questi filmetti con Jerry Calà il sole, il mare, la disco e tanta spensieratezza del cacchio...ragazzi ma sentite che discorsi faccio!? mi rimprendete per i capelli per favore? che forse forse ancora mi salvo..e dico forse, eh!


Etichette:

7 Commenti:

Alle 25 giugno 2009 18:02 , Anonymous NaifSuper ha detto...

Ecco... già mi tradisci! u_ù
Mi auguro che sia solo il caldo che ti da alla testolina!
sigh sigh

 
Alle 25 giugno 2009 18:22 , Anonymous Joli ha detto...

ahahah.......
Naif tranquillo, non corri il rischio tradimento ( anche perchè sto qui non mi fila di pezza, secondo me)
il caldo fu! domani se lo vedo manco lo guardo, giuro! e se mi vien di puntarlo me vado a fà un bagno ghiacciato e vediamo se mi passano i bollenti spiriti..ehehehe

 
Alle 25 giugno 2009 18:49 , Anonymous aurelianobuendia ha detto...

seh seh l'abbiam capito noi. a parole ti piacciono gli artistoidi, "trasandati con stile", ma poi nella pratica stai sempre con modelli...

Ora toccherà vedere come procede questa strana storia senza parole ma con tanto olio abbronzante ( e olio delle patate al forno. ma che, uno va al mare da solo e se porta le patate al forno?)

 
Alle 25 giugno 2009 18:59 , Anonymous NaifSuper ha detto...

Per stavolta ti perdono. Giusto che hai pure messo Giuni come commento musicale. ^^

 
Alle 25 giugno 2009 19:00 , Anonymous NaifSuper ha detto...

PS: comunque io non puzzo... in compenso c'ho tanti di quei difetti... ;)

 
Alle 25 giugno 2009 23:57 , Anonymous spremuto ha detto...

ma eri tu?potevi dirlo....mi fissavi...pensavo fossi cecata!se volevi una patatina bastava dirlo! ;)

 
Alle 26 giugno 2009 00:02 , Anonymous Joli ha detto...

uahaha che scemo! ehehehehe
eri te?, mazza che figo..anche se mi sa che la "patatina" la volevi tu ahahaha
se non fossi stato dell'altra isola italiana ci avrei quasi abboccato!
sardu, sardu sardu..

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page